Si tiene oggi, mercoledì 8 aprile 2015 dalle 9.00 alle 14.30, al Senato della Repubblica– Palazzo Giustiniani, Sala Zuccari, a Roma – il convegno “2004 – 2015 / Legge 40/04 Staminali e fecondazione assistita: evoluzione giurisprudenziale dei diritti della persona” organizzato dall’Associazione Luca Coscioni. Quest’incontro è stato realizzato in vista del prossimo appuntamento del 14 aprile quando la Corte costituzionale si pronuncerà sul divieto di diagnosi preimpianto per le coppie fertili con patologie genetiche trasmissibili ai figli, che fino a ora la legge 40/2004 consentiva solo alle coppie infertili con difetti genetici.

Di seguito il programma del convegno

 

8 aprile 2015 – 9:00-14:30
Palazzo Giustiniani, Sala Zuccari, Via della Dogana Vecchia 29, Roma

2004 – 2015 / Legge 40/04
“Staminali e fecondazione assistita:
evoluzione giurisprudenziale dei diritti della persona”

 

Introduce e presiede Filomena Gallo, Segretario Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica

 

Saluti Istituzionali
Emilia Grazia De Biase, Presidente XII Comm. Senato
Pierpaolo Vargiu, Presidente XII Comm. Camera dei Deputati*
Catherine Colonna, ambasciatrice di Francia in Italia
Emma Bonino, già ministro degli Affari Esteri

 

Prima sessione

Giulia Scaravelli, responsabile Registro Nazionale PMA Istituto Superiore di Superiore di Sanità.
Caso: testimonianze coppie portatrici di patologia genetica

Luca Gianaroli, Laura Rienzi, Sandrine Chamayou – La diagnosi preimpianto
Angelo Calandrini, avvocato (analisi delle Ordinanza che solleva il dubbio di costituzionalità sull’accesso alle tecniche di PMA per portatori di patologie genetiche)
Giuseppe Tesauro, Presidente Emerito della Corte Costituzionale
Giulio Ercolessi, membro del board dell’European Liberal Forum
Seconda sessione
Introduce e presiede Marco Cappato, tesoriere associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica
Caso: Embrioni alla ricerca
Gianni Baldini, Università di Firenze (analisi Ordinanza che solleva il dubbio di costituzionalità su embrioni alla ricerca)
Elena Cattaneo, senatrice, Direttrice Centro di Ricerca UniStem, Università di Milano
Amedeo Santosuosso, Università di Pavia
Michele De Luca, Direttore del CMR Università di Modena, co-presidente Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica