Da domani, 15 luglio 2015, entreranno in vigore le nuove linee guida della legge 40/2004 sulla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA), che comprenderanno anche la tecnica della fecondazione eterologa. Il provvedimento è stato, infatti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficialecon indicazioni precise su procedure e criteri d’accesso e specificando,riguardo all’eterologa, che le coppie non potranno scegliere le caratteristiche fisiche dei donatori. A tale tecnica, inoltre, potranno accedere le persone con sterilità provata di uno o di entrambi i partner e sarà possibile la doppia donazione sia di ovociti che di seme all’interno della stessa coppia. 

Sulla pagina facebook di GENERA ROMA   potrete vedere il video dell’ANSA