In occasione della prima giornata del convegno “The new era of PGS application in art” organizzato dal centro di PMA GENERA, sono intervenuti alcuni tra i massimi esperti di PMA, nazionali e internazionali, che si sono confrontati sulle potenzialità, sull’efficacia e sulla sicurezza delle due più attuali tecniche di diagnosi genetica preimpianto: PGD (Preimplantation Genetic Diagnosis) e PGS (Preimplantation Genetic Screening).

Apertura_Convegno_Dr_Filippo_Maria_Ubaldi

Ad aprire il convegno, è il Dott. Filippo Maria Ubaldi che rende noti i dati emersi dal primo Censimento Nazionale realizzato da GENERA, sui centri di PMA attrezzati per effettuare la Diagnosi Genetica preimpianto in Italia. Sono 20 in tutto i centri di PMA in Italia attrezzati per svolgere la Diagnosi Genetica preimpianto e dall’inizio del 2015 altri 4 si stanno organizzando. Sono equamente distribuiti: 6 al Nord, 8 al Centro e 6 al sud e Isole. Lo ha reso noto la Dott.ssa Laura Rienzi, sottolineando che “i dati emersi dall’indagine ci confermano che l’Italia si sta muovendo nella direzione giusta e in linea con gli altri paesi europei“.