Prelievo ovocitario

PRELIEVO OVOCITARIO

 

Il prelievo ovocitario richiede un breve ricovero presso i reparti di degenza della Clinica.

L’intervento avviene per via trans-vaginale, sotto controllo ecografico, in anestesia locale o neuroleptoanalgesia su richiesta della paziente o indicazione medica. Durante questa procedura viene prescritta una profilassi antibiotica. Tutti i follicoli presenti, entro determinati diametri (>16mm), vengono aspirati e il liquido follicolare ottenuto viene controllato immediatamente in laboratorio per la ricerca degli ovociti. Dopo l’intervento, la paziente viene accompagnata nella propria stanza di degenza dal personale ausiliario dove permarrà per almeno 4 h fino al momento della dimissione. 

 

 

Durante la dimissione la coppia avrà la possibilità di parlare con un medico dell’equipe, il quale comunicherà loro il numero degli ovociti recuperati, l’eventuale terapia da eseguire nei giorni successivi al prelievo ovocitario e sarà disponibile per eventuali dubbi. Esiste un rischio dello 0.4% che il prelievo ovocitario esiti in un mancato recupero di ovociti o nel recupero di soli ovociti immaturi o post maturi, non utilizzabili per l’inseminazione.

FIVET/ICSI - FECONDAZIONE IN VITRO STEP:

STIMOLAZIONE OVARICA E MONITORAGGIO

ECOGRAFICO E/O ORMONALE

READ MORE

PRELIEVO

OVOCITARIO

READ MORE

RACCOLTA E PREPARAZIONE

DEL LIQUIDO SEMINALE

READ MORE

INSEMINAZIONE IN VITRO

DEGLI OVOCITI (FIVET O ICSI)

READ MORE

COLTURA EMBRIONALE FINO

ALLO STADIO DI BLASTOCISTI

READ MORE

TRASFERIMENTO EMBRIONALE (ET) E

CRIOCONSERVAZIONE DEGLI EMBRIONI 

READ MORE

Per conoscere i risultati ottenuti presso i laboratori genera clicca qui

 

Per trasparenza tutti i nostri costi sono consultabili alla pagina costi economici