Raccolta e preparazione del liquido seminale

RACCOLTA E PREPARAZIONE DEL LIQUIDO SEMINALE

Contestualmente al prelievo ovocitario, il partner maschile effettua la raccolta del liquido seminale. La raccolta avviene nella stanza di degenza a disposizione della coppia per il giorno dell’intervento.  Il campione di liquido seminale viene quindi preparato in laboratorio con tecniche atte a favorire la capacità fecondante degli spermatozoi.

La scelta della metodologia da usare dipende dalle caratteristiche del liquido seminale da trattare: in caso di campioni  normozoospermici si procede con la tecnica di Swim-up; al contrario nei casi di severa oligozoospermia o astenozoospermia è preferibile adottare la separazione su gradiente di densità. Il liquido seminale può contenere anche agenti infettivi, in tal caso la tecnica da usare preferibilmente è il gradiente di densità seguito da Swim-up al fine di allontanare il più possibile l’agente infettante. Tuttavia, è necessario considerare che entrambe le procedure non possono garantire l’eliminazione al 100% del potenziale agente infettante.

In caso di assenza di spermatozoi nell’eiaculato (azoospermia) o in caso di aneiaculazione gli spermatozoi potranno essere prelevati dal testicolo e/o dall’epididimo tramite procedure di recupero chirurgico.

In caso di azoospermia ostruttiva (post-infettiva, post-chirurgica o congenita), la spermatogenesi è conservata ed è quindi possibile recuperare spermatozoi chirurgicamente. In queste circostanze, gli spermatozoi potranno essere recuperati per via transcutanea a livello testicolare o dell’epididimo mediante un semplice ago da infusione endovenosa o mediante procedura microchirurgica (FNA/PESA-MESA). Al contrario, in caso di azoospermia secretoria (alterazione primaria o secondaria della spermatogenesi), gli spermatozoi potranno essere recuperati da piccolissimi frammenti di tessuto testicolare prelevati da uno o entrambi i testicoli (TESE). Gli spermatozoi così recuperati possono essre processati e utilizzati per la fecondazione con tecnica ICSI.

FIVET/ICSI - FECONDAZIONE IN VITRO STEP:

STIMOLAZIONE OVARICA E MONITORAGGIO

ECOGRAFICO E/O ORMONALE

READ MORE

PRELIEVO

OVOCITARIO

READ MORE

RACCOLTA E PREPARAZIONE

DEL LIQUIDO SEMINALE

READ MORE

INSEMINAZIONE IN VITRO

DEGLI OVOCITI (FIVET O ICSI)

READ MORE

COLTURA EMBRIONALE FINO

ALLO STADIO DI BLASTOCISTI

READ MORE

TRASFERIMENTO EMBRIONALE (ET) E

CRIOCONSERVAZIONE DEGLI EMBRIONI 

READ MORE

Per conoscere i risultati ottenuti presso i laboratori genera clicca qui

 

Per trasparenza tutti i nostri costi sono consultabili alla pagina costi economici