Fertilità e diritto delle coppie ai trattamenti contro l’infertilità.

Audizione al Senato del Dr. Filippo Maria Ubaldi

L’8 marzo 2017, giorno della festa della donna, il Dr. Filippo Maria Ubaldi terrà al Senato, nell’Aula della Commissione Igiene e Sanità, un’audizione informale nell’ambito del Disegno di legge 1630/2014 che, pur mantenendo sostanzialmente l’impostazione della legge 40/2004, inserisce le previsioni conseguenti alle modifiche introdotte con le varie sentenze della Corte Costituzionale, per eliminare ogni dubbio interpretativo sul diritto delle coppie di accedere ai trattamenti contro l’infertilità e garantire a chiunque l’accesso alle tecniche di PMA che devono essere efficienti ed efficaci e volte alla tutela della salute della paziente e del nascituro. Il Dr. Ubaldi porterà all’attenzione dei Senatori vari punti, partendo da una panoramica sulla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) in Italia e sui suoi aspetti clinico-specifici più salienti (individuazione dei trattamenti di PMA, Diagnosi genetica preimpianto, fecondazione eterologa, preservazione della fertilità ), soffermandosi poi su un’analisi specifica degli articoli del Disegno di legge 1630/2014, per poi evidenziare nelle conclusioni gli aspetti positivi e le criticità di tale Disegno di legge e auspicare eventuali interventi.

Per leggere il testo integrale dell’audizione del Dr. Ubaldi: